programma

ospiti
cerchio giallo
erika larsen

Fotografa

Erika Larsen è una fotografa e storyteller multidisciplinare conosciuta per i suoi saggi fotografici, che documentano culture che hanno forti legami con la natura. La sua prima monografia, Sámi -Walking With Reindeer, è stata pubblicata nel 2013.

cerchio giallo
donata pizzi

Fotografa e collezionista

Artista indipendente, usa la fotografia come suo principale mezzo espressivo. Dopo aver lavorato nell'editoria e nell'industria, si è dedicata alla sua ricerca personale, adottando un approccio critico ai metodi classici della fotografia e applicandolo a una vasta gamma di argomenti, dall'architettura all'archeologia e, più recentemente, alle questioni sociali. Per Donata Pizzi, la fotografia è sempre il risultato finale di un lungo processo di meditazione, studio e ricerca sull'essenza di un concetto e del suo tentativo di catturarlo in un'immagine.

cerchio giallo
claudia forini

Presidente Coop Soc.
Centro Donne Mantova

Oltre a essere Presidente della Cooperativa Sociale Centro Donne Mantova, è Counsellor Professionista, Talent Coach e attivista per i diritti delle donne.

cerchio giallo
betty colombo

Fotoreporter

Fotoreporter, lavora per diverse testate italiane ed estere, tra cui RCS/Cairo Editore, Condè Nast (Vanity Fair e Glamour) e Mondadori. È coinvolta nel Local Testimonial Project di Canon. Ha all'attivo diverse mostre fotografiche nel mondo, 5 libri e due premi alla carriera. Sue immagini sono state acquistate dal Centre Pompidou di Parigi, dal Guggenheim di Bilbao e dal Museo d’Arte Moderna di Stoccolma.

cerchio giallo
chiara zennaro

Visual Editor

Visual editor dal 1999. In ambito editoriale, dopo le prime esperienze presso varie testate del gruppo De Agostini/Rizzoli, collabora con RCS per il mensile Amica per poi passare stabilmente a Condé Nast dove lavora per Vanity Fair e Glamour. È stata visual editor per riviste e magazine online, creative consultant e art buyer per studi di grafica e agenzie fotografiche.

cerchio giallo
giulia zorzi

Curatrice

Curatrice e organizzatrice di eventi culturali, dal 2002 si occupa prevalentemente di fotografia. Nel 2003 ha fondato Micamera, libreria e galleria di Milano, oggi considerata una delle realtà di riferimento della fotografia internazionale. Collabora stabilmente con istituzioni, gallerie, case editrici sia in Italia che all’estero proponendo e curando esposizioni, pubblicazioni e conferenze.

cerchio giallo
anna luccarini

Picture Editor

Inizia lavorando presso l'agenzia fotografica Marka, dove gestisce i rapporti internazionali ed in particolare la distribuzione in Italia delle immagini dell’agenzia Getty Images. Diventa poi photo editor del mensile Ventiquattro, de Il Sole 24 Ore. Ha all'attivo collaborazioni e progetti con importanti realtà, tra cui le Nazioni Unite - con cui si dedica alla lotta al lavoro minorile, l'agenzia Parallelozero, Stili Fotografia di Denis Curti, Discovery Channel e l’Archivio Alinari di Firenze.

cerchio giallo
francesca marani

Curatrice

Dal 2015 fa parte del dipartimento fotografico di Vogue Italia. É contributor di Vogue.it, photo editor della piattaforma PhotoVogue e co-curatrice del Photo Vogue Festival. Si occupa della produzione delle mostre fotografiche di Vogue Italia e della creazione di contenuti per l’account Instagram del magazine. Collabora regolarmente con diversi festival di fotografia e scuole in veste di lettrice di portfolio e relatrice.

cerchio giallo
aldeide delgado

Fondatrice e Direttrice di WOPHA

Fondatrice e direttrice di Women Photographers International Archive (WOPHA), è l'autrice dell'archivio virtuale Catalogo di Donne Fotografe Cubane, e anche del libro in continua evoluzione. Ha contribuito a pubblicazioni e diversi blog d'arte indipendenti, come Cuban Art News, Terremoto, Artishock, ArtNexus e C& America Latina.

cerchio giallo
sara lando

Fotografa

Fotografa italiana specializzata nella ritrattistica, nella fotografia beauty e commerciale e nelle tecniche miste. Il suo lavoro unisce luci squisite, creatività estrema e tecniche sperimentali, sfocando le linee tra la fotografia e il fine art. Mentre sta lavorando le sue immagini concettuali in diorami o mentre crea ritratti memorabili utilizzando un semplice sfondo e luce classica, la forza di Sara sta nel fotografare le persone.

cerchio giallo
letizia battaglia

Fotografa

Ha 85 anni e oggi dirige il Centro Internazionale di Fotografia a Palermo. Continua a scattare e prevalentemente fotografa il corpo delle donne. È bisnonna, nonna e madre che fa anche fotografie.

cerchio giallo
ann griffin

Graphic Designer

Lavora come grafica specializzata nel design editoriale. Nel 2007 conclude gli studi al HEAD – Genève in Comunicazione Visiva e nel 2010 fonda lo Studio-Rubic a Ginevra. Di base a Zurigo, ora collabora con editori, fotografi e artisti su diversi progetti editoriali con un particolare interesse per i libri di fotografia. Dal 2017 è un membro della commissione di NEAR (Associazione svizzera di fotografia contemporanea).

cerchio giallo
stefania prandi

Fotografa e giornalista

Giornalista e fotografa freelance, si occupa di questioni di genere, diritti umani, società, cultura. Ha lavorato in redazione e sul campo, realizzando reportage da diversi Paesi del mondo. Tra le sue collaborazioni: la rivista svizzera Azione, la Radiotelevisione Svizzera, Il Sole 24 Ore, Correctiv, BuzzFeed, El Pais, National Geographic, Al Jazeera.

mostre
daro sulakauri

The black gold

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.

claudia corrent

Vorrei

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.
Sabato 7 alle 14:00: visita guidata con l'artista

rena effendi

Transylvania: built on grass

Spazio Arrivabene 2
10:00-19:00

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.

annalisa natali murri

Cinderellas

Spazio Arrivabene 2
10:00-19:00

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.
Sabato 7 alle 15:00: visita guidata con l'artista

sandra hoyn

Fighting for a pittance

Casa del Pittore
10:00-19:00

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.

eliza bennett

A woman's work is never done

Galleria Il Disegno
10:00-19:00

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.
Sabato 7 alle 11:00: visita guidata con l'artista

erika larsen

Quinhagak - Works between 2015-2019

Galleria Il Disegno
10:00-19:00

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.
Domenica 8 alle 10:30: visita guidata con l'artista

giulia bianchi

Women priests project

Bernardelli
10:00-19:00

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.
Sabato 7 alle 16:00: visita guidata con l'artista

betty colombo

La Riparazione

Location da definire
9:00-19:00

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.
Sabato 7 alle 17:00: visita guidata con l'artista

donata pizzi

La Fatica delle Donne

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 28/3.

aldeide delgado

La Nuova Donna: narrazioni di genere nello sviluppo della fotografia cubana

Casa del Rigoletto
9:00-18:00

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.
Domenica 8 alle 11:30: visita guidata con l'artista

premio mu.sa | curato da Sara Munari

Progetti vincitori dell'edizione 2019: Maria Grazia Beruffi - Chinese Whispers
Claudia Amatruda - Naiade

Dal 5 all'8 Marzo e tutti i Venerdì, i Sabati e le Domeniche del mese.
Chiusura: 29/3.

conferenze

Nessun evento disponibile

Claudia Forini | Cooperativa Centro Donne Mantova

Donne, lavoro e divario di genere: conoscerlo per affrontarlo

05 MARZO 2020
Entrata libera

Il divario di genere è costituito da tutte quelle differenze che influenzano le vite degli esseri umani, in base al loro genere sessuale di appartenenza. Quando si parla di gender gap, si può osservare l'esistenza di maggiori penalizzazioni per le donne rispetto agli uomini. Nella conferenza vogliamo analizzare quali sono i fattori che ancora oggi limitano la vita delle donne e delineare le strategie per affrontarli.
Al termine, per chi vorrà, ci sarà un aperitivo.

giulia zorzi

Donne ed editoria fotografica

Location da definire
ore 18:00

06 MARZO 2020
Entrata libera

L’editoria fotografica è un universo significativo e affascinante, in costante trasformazione, che traduce in racconti per immagini la società in cui viviamo: quale immagine di sé e del mondo restituiscono le donne in fotografia? Diversi studi hanno recentemente evidenziato come anche in questo ambito la produzione femminile sia stata sotto-rappresentata e sottovalutata.

Donata Pizzi e Marzia Corraini

Perchè una collezione di donne fotografe?

07 MARZO 2020
Entrata libera

Donata Pizzi, fotografa e collezionista, insieme a Marzia Corraini, fondatrice della Corraini Edizioni e Arte Contemporanea, ci mostrano come le fotografe italiane abbiano affrontato il tema del lavoro a partire dagli anni 60. Non solo immagini che rappresentano il lavoro come fatica, ma anche che parlano del lavoro invisibile come quello di madre. Le opere ci offrono una visione in evoluzione che si fa sguardo critico e ironico sui miti di genere, passando per la documentazione delle lotte per i diritti degli anni 70.

Betty Colombo e Chiara Zennaro

Il fotogiornalismo, viaggio di un’immagine dall’idea fino all’edicola

Location da definire
ore 14:00

07 MARZO 2020
Entrata libera

Iniziare a lavorare per una testata giornalistica non è semplice. Da qui l’idea di spiegare passo dopo passo quali sono i modi e i criteri per cercare di emergere all’interno di un mondo complesso e straordinario nel quale la flessibilità, la professionalità e la capacità di mettersi costantemente in gioco sono gli elementi chiave per affermarsi.

Anna Luccarini e Francesca Marani

Da musa ad autrice. Il nudo femminile in fotografia dalle origini ad oggi

07 MARZO 2020
Entrata libera

L'evoluzione del nudo in fotografia è indissolubilmente legata anche alla rappresentazione della donna nella storia dell’arte, al ruolo passivo di musa ispiratrice al servizio di uno sguardo maschile a cui per secoli è stata relegata. Oggi non è più così: le donne si riappropriano dell'obiettivo per auto-rappresentarsi e mostrare il corpo femminile in maniera complessa e sfaccettata, secondo un punto di vista inedito, il loro. La conferenza propone un viaggio dalle prime immagini di nudo fino alle fotografie di moda attuali per scoprire l'affermarsi del “female gaze”.

Erika Larsen

Il lavoro dello storytelling

08 MARZO 2020
Entrata libera

Erika Larsen ci parla dei temi principali del suo lavoro e come questi si relazionano allo storytelling. Ci mostra il percorso della sua carriera e come l'essere donna ha effetto sullo stesso, e i ruoli che ha assunto per creare i suoi lavori.

Aldeide Delgado

La Nuova Donna: narrazioni di genere nello sviluppo della fotografia cubana

08 MARZO 2020
Entrata libera

In che modo la fotografia ha dimostrato la costruzione della "nuova donna" nell'immaginario cubano? Come si rappresentavano le donne per quanto riguarda lo sviluppo della società socialista? La nuova donna: discorso di genere nello sviluppo della fotografia femminile cubana, comprende 6 donne artiste le cui fotografie offrono uno scorcio su diverse storie attraversate dal tema del genere. La mostra fa parte dell’attività di lancio dell'Archivio Internazionale di Donne Fotografe (WOPHA).

workshop

Nessun evento disponibile

sara lando

Ritrattistica creativa

Location da definire
10:00-18:30

21, 22 MARZO 2020
€250

prenota

La ritrattistica è più della somma di abilità tecniche come illuminare un soggetto e comporre bene il soggetto nel frame. Non basta trovare i vestiti e gli oggetti giusti, e ritoccare la pelle per renderla perfetta. Se tutto è perfetto, ma non sta succedendo niente e la persona che è davanti alla tua macchina non è coinvolta, l'immagine rimane piatta.

In questo intenso workshop di due giorni parleremo di tutte le regole per poi infrangerle ripetutamente. Inizieremo con piccoli esercizi per testare le acque e prendere confidenza. Poi inizieremo a pensare a un concept e costruiremo un'immagine uno strato alla volta, adattando e regolando a seconda di quello che succede davanti a noi. Per tutto il tempo lavoreremo verso il costruire una connessione con il nostro soggetto, imparando a guidarlo e orientarlo.

Numero di partecipanti: Minimo 5, massimo 12.
Materiali richiesti: Macchina fotografica.
Orario: dalle 10:00 alle 18:30 con una pausa pranzo dalle 13:00 alle 15:00.
Pagamento: Il workshop ha un costo di €250 per persona. Per prenotare un posto, occorre versare €150 di caparra. Il saldo avverrà in contanti in loco, il giorno del workshop. Verrà rilasciata ricevuta.

letizia battaglia

Nuda come la terra madre

Location da definire
10:00-18:00

28, 29 MARZO 2020
€400

prenota

Dopo il successo della mostra "Nude" del 2019 a Conversano, Letizia Battaglia ci propone due giornate intense in cui scoprire, scoprirsi, condividere e aprirsi attraverso la bellezza del linguaggio corporeo e l'espressione del sé.

Un incontro unico sul linguaggio della fotografia attraverso il corpo di noi donne alla conquista di noi stesse e del mondo. La potenza dell’espressione fotografica in osmosi col soggetto fotografato. Un invito alle donne, di qualsiasi età, a scoprire senza vanità le avventure che si possono attraversare con la macchina fotografica. Sarà a disposizione una modella.

Numero massimo di partecipanti: 25 (Solo donne).
Requisiti: conoscenza del mezzo fotografico digitale.
Materiali richiesti: Macchina fotografica digitale ed, eventualmente, un laptop.
Orario: dalle 10:00 alle 18:00 con una pausa pranzo dalle 13:00 alle 15:00.
Pagamento: Il workshop ha un costo di €400 per persona. Per prenotare un posto, occorre versare €200 di caparra. Il saldo avverrà in contanti in loco, il giorno del workshop. Verrà rilasciata ricevuta.

Se lo si desidera, è possibile portare una chiavetta usb con 5 fotografie proprie.

letture portfolio

Nessun evento disponibile

erika larsen

Location da definire
11:00-14:30

07 MARZO 2020
€20

prenota

Ogni sessione di lettura durerà 25 minuti. Si consiglia di presentare il portfolio su supporto stampato. La prenotazione è obbligatoria.

betty colombo

Location da definire
11:00-13:45

07 MARZO 2020
€20

prenota

Ogni sessione di lettura durerà 25 minuti. Si consiglia di presentare il portfolio su supporto stampato. La prenotazione è obbligatoria.

giulia zorzi

Location da definire
11:00-14:30

07 MARZO 2020
€20

prenota

Ogni sessione di lettura durerà 25 minuti. Si consiglia di presentare il portfolio su supporto stampato. La prenotazione è obbligatoria.

anna luccarini e francesca marani

Location da definire
11:00-14:30

07 MARZO 2020
€20

prenota

Ogni sessione di lettura durerà 25 minuti. Si consiglia di presentare il portfolio su supporto stampato. La prenotazione è obbligatoria.

aldeide delgado

Location da definire
11:00-14:30

07 MARZO 2020
€20

prenota

Ogni sessione di lettura durerà 25 minuti. Si consiglia di presentare il portfolio su supporto stampato. La prenotazione è obbligatoria.

ann griffin

Location da definire
11:00-14:30

07 MARZO 2020
€20

prenota

Ogni sessione di lettura durerà 25 minuti. Si consiglia di presentare il portfolio su supporto stampato. La prenotazione è obbligatoria.

cecilia pratizzoli

Location da definire
11:00-14:30

07 MARZO 2020
€20

prenota

Ogni sessione di lettura durerà 25 minuti. Si consiglia di presentare il portfolio su supporto stampato. La prenotazione è obbligatoria.

proiezioni

I biglietti per le proiezioni sono in vendita presso le biglietterie dei rispettivi cinema.

Nessun evento disponibile

il lavoro femminile di ieri e oggi
tra oppressione patriarcale e sfruttamento

Cinema Mignon
ore 18:00

14 MARZO 2020
€5

Evento in collaborazione con Non Una Di Meno Mantova. La serata includerà la proiezione del documentario "Essere donne" e la presentazione del progetto e libro fotografico "Oro Rosso" sulle raccoglitrici di pomodori del bacino del Mediterraneo.

ESSERE DONNE
Diretto da Cecilia Mangini
Italia 1964, 28'

ORO ROSSO
presentazione del progetto fotografico e libro di Stefania Prandi

Due inchieste lontane 50 anni, la prima sulla lavoratrici nell’Italia del Boom economico, l’altra sulle raccoglitrici di pomodori del bacino del Mediterraneo. Vite diverse, tempi diversi, eppure le stesse problematiche e situazioni continuano a presentarsi, come la ricerca di un equilibrio tra il lavoro e la cura della famiglia, il diritto all’istruzione, le molestie, i giudizio della società e il ricatto che si cela dietro al giusta ricerca della propria indipendenza.